Acome, Soluzioni per un mondo connesso Acome, Solutions
for a connected world

Soluzioni per un mondo connesso

Oggi e oggi

Dalla sua costituzione, ACOME ha scelto di svilupparsi basandosi sull'innovazione e la diversificazione. Questa strategia le ha consentito di diventare leader europeo nel settore dei cablaggi.

   

Fondamenta solide

Nel 1932, i dirigenti dell'ex Electro-Câble, azienda specializzata nella fabbricazione di cavi elettrici, costituiscono ad Argenteuil l’Association Coopérative d’Ouvriers en Matériel Electrique (Associazione cooperativa di operai specializzati in materiale elettrico), detta ACOME, con la ragione sociale "L’Electrique". Sette anni più tardi, questa prima SCOP francese (Società Cooperativa di Produzione, chiamata dal 2010 Società Cooperativa e Partecipativa) adotta il suo nome definitivo: ACOME.

Nel 1941, ACOME lascia Parigi e installa una catena produttiva in un'ex filanda di cotone di 700 m² a Mortain, in Normandia. Questo sito diventa il punto chiave dell'attività del gruppo dopo la distruzione dello stabilimento di Argenteuil in seguito ai bombardamenti alleati avvenuti due anni più tardi. Alla fine della guerra, l'attività riprende a un ritmo sfrenato. Si chiede aiuto ai contadini della regione, assunti per rispondere a una domanda sempre più crescente.

Nel corso degli anni ACOME guadagna terreno. Alla fine degli anni '70, ACOME crea un servizio esportazioni e successivamente alcune filiali in Germania (1998), Brasile (1998), Cina (1999), Italia (2007) e Spagna (2008). Oggi l'azienda possiede due stabilimenti in Cina (Xintaï, provincia di Shandong e Wuhan, provincia di Hubei), uno in Basile (Irati, stato di Paraná) e cinque in Francia (Mortain, in Normandia).

Le ragioni del successo

Pian piano l'azienda si è specializzata nelle nuove tecnologie dei fili e cavi in fibra ottica, dei tubi di sintesi e dei sistemi associati destinati a tre mercati :

  • le telecomunicazioni e infrastrutture,
  • l'automotive,
  • l'edilizia

Lo sviluppo di queste competenze ha permesso alla società di superare la crisi del mercato delle telecomunicazioni che ha caratterizzato l'inizio del secolo in corso. Grazie alla sua capacità di ricerca e innovazione, ACOME è diventata un'azienda all'avanguardia con un'apprezzata esperienza tecnica in termini di :

  • metallurgia e trafilatura del rame,
  • plasturgia, compound di polimeri ed estrusione,
  • reticolazione elettrofisica dei polimeri,
  • fibra ottica,
  • perfetta conoscenza dei sistemi di controllo e di misurazione.